Canto - Associazione Parkinson Marche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Canto

Archivio

CANTO

Maestro Lucia Caggiano

Mi presento: il mio nome è Lucia, sono di Ancona e vorrei raccontare la mia esperienza.  Un giorno ebbi la fortuna di incontrare in autobus Lauretta, sorella della mia compagna di scuola dell' Istituto D'Arte e amica del cuore, Alessandra.
Lauretta mi disse che faceva la segretaria come volontaria presso l’Associazione PARKINSON"; durante la conversazione, sentii che anch'io in qualche modo, non so come, ne avrei fatto parte. Dopo qualche giorno Lauretta mi telefonò chiedendomi se ero disponibile per delle lezioni  di Canto, dato che avevo conseguito già da tempo il Diploma al Conservatorio di Pesaro. Provai una grande gioia: quel nostro incontro non era stato casuale!
Arrivò il giorno del primo incontro con i parkinsoniani: sede del ritrovo in via Redipuglia: confesso che ero un pò tesa ed emozionata. Un'esperienza indimenticabile! Fui accerchiata da tanti sorrisi: la loro età era tra i 65-70 anni.
Quando iniziammo a fare i vocalizzi ed addentrarci nel magico mondo della musica, dimostrarono non più i loro anni e neanche i loro problemi!
Rimasi stupita della loro sete di sapere, conoscere, sperimentare, non si stancavano mai, erano loro a trascinarmi nell'allegria e nella voglia di fare!! Col tempo li conoscevo sempre da più vicino, con le loro problematiche di respirazione e irrigidimenti muscolari. Le nostre lezioni erano basate molto sul Rilassamento e sulla Respirazione, li controllavo uno ad uno, correggendo difetti se si presentavano.
Per scaldare la voce facevamo vocalizzi: le 5 note, arpeggi e scala lunga per passare poi al Canto, momento che tutti aspettavano con impazienza. Ognuno esprimeva la volontà, il coraggio e la forza dell'anima, le loro voci sprigionavano energia e vitalità, si creò quel clima familiare che sempre avevo desiderato. Alle lezioni erano sempre presenti tutti, difficilmente mancavano e sempre precisi nell'orario! Nel corso dei nostri incontri si era creata una forte amicizia, condivisa nell'iniziative, nelle feste e nella voglia di stare insieme. Notavo, di volta in volta, che tutti gli esercizi fatti da loro anche con sacrificio, avevano migliorato il loro modo di respirare e di porgere la voce, inoltre si sentivano più sicuri come protetti, nonostante le difficoltà. Anche oggi, per mia fortuna, seguo tra i miei allievi un caro signore  di nome Vincenzo: oltre che essere una persona squisita è molto musicale, amante della Lirica e mi ha dimostrato, nei saggi a cui ha partecipato, che con la forza di volontà, la sua voce riesce a superare le difficoltà che comporta la patologia. Cari lettori, spero di avervi fatto partecipi del mio bagaglio personale, il mio augurio è che questo sito possa trasmettere tutta la forza, il coraggio e la continua volontà di non mollare mai, come ogni giorno dimostrano con il loro esempio queste "Care Persone".

Lucia


Maestro Beatrice Petrocchi
(Questa sezione della pagina è in costruzione)

E' stata svolta attività di canto corale a favore degli associati negli anni 2011 e 2012.  
Per informazioni sulla docente visitare il sito:zonamusicancona.it

Torna ai contenuti | Torna al menu