Codice Etico - Associazione Parkinson Marche

Vai ai contenuti

Parkinson Marche ha deciso di aderire al codice etico della Confederazione Parkinson Italia.

Rendere espliciti i valori di riferimento, favorire la conoscenza verso tutti gli stakeholder, applicare regole di condotta etiche e comportamentali, garantire a tutte le Associazioni Confederate, alle persone con parkinson e a tutti i loro familiari l'impegno, l'interesse, la trasparenza e l'indipendenza di questa Associazione e di tutta la
Confederazione.
Il Codice Etico indirizzerà la condotta di Parkinson Marche alla cooperazione ed alla fiducia nei confronti di tutti i portatori di interessi cioè di quelle categorie di soggetti,
gruppi, Associazioni e Istituzioni pubbliche e private il cui apporto risulti necessario per la realizzazione delle finalità e degli obiettivi della Associazione e della Confederazione.

Il Codice regola il complesso di diritti, doveri e responsabilità che la Confederazione e la Associazione Parkinson Marche, gli associati, i suoi collaboratori, i volontari assumono espressamente nei confronti degli stakeholder o portatori di interesse, pubblici e privati, con i quali si trova quotidianamente ad interagire nell’ambito del perseguimento della propria mission e delle finalità previste dallo Statuto.

Il Codice Etico indirizzerà la condotta di Parkinson Marhe alla cooperazione e alla fiducia nei confronti di tutti i portatori di interessi cioè di quelle categorie di soggetti, gruppi, associazioni e istituzioni pubbliche e private il cui apporto risulti necessario per la realizzazione delle finalità e degli obiettivi della Associazione e della Confederazione.


ASSOCIAZIONE PARKINSON MARCHE
C/O INRCA - Via della Montagnola, 81 (AN)
C.F.: 93045380420
Torna ai contenuti